Archiproducts Design Awards 2020: i vincitori

20/11/2020 – Svelati i nomi dei Winner della quinta edizione degli Archiproducts Design Awards! La giuria – composta da numerosi studi internazionali di architettura, agenzie di comunicazione, giornalisti e fotografi di architettura – ha valutato oltre 750 prodotti candidati da tutto il mondo, premiando le migliori soluzioni che si sono distinte per originalità, innovazione e sperimentazione.

 

Un’edizione speciale quella di quest’anno, lanciata con ancora più entusiasmo e con l’intento di incoraggiare e sostenere un lavoro che in questo momento storico ha richiesto ancora più forza, ingegno e sacrificio.

 

I prodotti che conquistano il podio offrono una visione aggiornata delle tendenze del design, spaziando dall’arredo indoor e outdoor all’illuminazione, dal decor all’edilizia fino agli elettrodomestici.

 

Una selezione eterogenea di vincitori, che include storiche aziende Made in Italy come Poltrona..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more

Salvatori e Anastassiades per gli Archiproducts Design Awards 2020

13/11/2020 – Un monolite in marmo naturale è il nuovo simbolo degli Archiproducts Design Awards: un oggetto-icona destinato ai designer dei prodotti vincitori dell’edizione 2020, realizzato in pietra naturale Salvatori su progetto di Michael Anastassiades.

Novità assoluta introdotta in occasione della quinta edizione degli ADA, il premio per i designer si aggiunge alla oramai nota Limited Edition in metallo ossidato destinata ai brand, prodotta da De Castelli su disegno di Mut Design.

In continuità con l’immagine del premio, Anastassiades ha reinterpretato il logo degli ADA con un linguaggio formale ed estetico assolutamente coerente e riconoscibile, cogliendo a pieno il senso di quanto gli è stato commissionato.

Se per il premio alle aziende MUT Design gioca con le geometrie, disegnando un nastro di Möbius come unica superficie senza cuciture che si piega su se stessa fino ad ottenere una figura ispirata al logo del premio – Anastassiades..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more

Archiproducts Design Awards 2020: la Longlist

23/10/2020 – Archiproducts Design Awards 2020: la giuria ha espresso il primo verdetto, decretando la Longlist della quinta edizione del premio. Degli oltre 750 candidati sono stati selezionati i prodotti che accedono alla fase finale per aggiudicarsi il titolo di Winner.

 

I vincitori saranno resi noti nella prima settimana di novembre.

 

I brand verranno premiati con una Limited Edition prodotta a mano da De Castelli e disegnata dallo Studio spagnolo MUT Design, un oggetto scultoreo che gioca con l’ossidazione del metallo e l’illusione ottica del Nastro di Möbius.

 

Novità dell’edizione ADA 2020, il nuovo premio dedicato ai designer dei prodotti vincitori: un monolite in marmo naturale prodotto in esclusiva da Salvatori e disegnato da Michael Anastassiades.

 

Ecco svelata la Longlist degli Archiproducts Design Awards 2020:

ABK – BRERA – Azzolini Tinuper Architetti
ACERBIS – MAESTRO – Gianfranco Frattini
Acquabella..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more

Ark4lab of architecture, Giovanni Ottonello e Lim Koon Park per gli ADA 2020

28/09/2020 – Sono Giorgos Tyrothoulakis ed Evdokia Voudouri di Ark4lab of architecture, Giovanni Ottonello, Art Director dello IED – Istituto Europeo di Design e Lim Koon Park, fondatore di Park + Associates, i protagonisti dell’ottavo e ultimo incontro con i giurati della nuova edizione degli Archiproducts Design Awards.

La candidature al Premio si sono chiuse il 21 settembre.
In attesa di scoprire quali saranno i vincitori degli ADA 2020, i giudici della nuova edizione hanno condiviso con la redazione di Archiproducts le proprie aspettative sui prodotti candidati quest’anno. 

Ark4lab of architecture – Per noi il design è una ricerca costante di autenticità della materia 

Ark4lab, fondato da George Tyrothoulakis ed Evdokia Voudouri, è un laboratorio di architettura con sede a Salonicco (Grecia) e dedicato alla progettazione e alla ricerca architettonica contemporanea. I loro progetti sono “ossessionati”..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more

Ark4lab of architecture, Giovanni Ottonello e Lim Koon Park per gli ADA 2020

28/09/2020 – Sono Giorgos Tyrothoulakis ed Evdokia Voudouri di Ark4lab of architecture, Giovanni Ottonello, Art Director dello IED – Istituto Europeo di Design e Lim Koon Park, fondatore di Park + Associates, i protagonisti dell’ottavo e ultimo incontro con i giurati della nuova edizione degli Archiproducts Design Awards.

La candidature al Premio si sono chiuse il 21 settembre.
In attesa di scoprire quali saranno i vincitori degli ADA 2020, i giudici della nuova edizione hanno condiviso con la redazione di Archiproducts le proprie aspettative sui prodotti candidati quest’anno. 

Ark4lab of architecture -Per noi il design è una ricerca costante di autenticità della materia 

Ark4lab, fondato da George Tyrothoulakis ed Evdokia Voudouri, è un laboratorio di architettura con sede a Salonicco (Grecia) e dedicato alla progettazione e alla ricerca architettonica contemporanea. I loro progetti sono “ossessionati”..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more

ADA 2020, la parola ai giurati: Davide Angeli, k-studio e Luigi Rosselli

31/08/2020 – Il sesto appuntamento con i giurati della nuova edizione degli Archiproducts Design Awards ha come protagonisti Davide Angeli, Deputy Studio Director & Head of International Business dello studio AMDL CIRCLE | Michele De Lucchi, il duo greco di k-studio e Luigi Rosselli, architetto italiano fondatore dello studio australiano Luigi Rosselli Architects.

In attesa di scoprire quali saranno i vincitori degli ADA 2020, i giudici continuano a condividere con la redazione di Archiproducts il proprio personale punto di vista sulla cultura del progetto e le loro aspettative sulle candidature di quest’anno. 

Davide Angeli – Abbiamo bisogno di prodotti concepiti tenendo conto delle esigenze delle generazioni future

Davide Angeli, classe 1982, è vice direttore e Head of International Business dello studio AMDL CIRCLE | Michele De Lucchi. È risultato vincitore del “Top Young Italian Industrial Designer Award” promosso dall’Istituto..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more

Patrik Schumacher, Formafatal e Davide Macullo per gli ADA 2020

27/07/2020 – Il quarto appuntamento con i giurati della nuova edizione degli Archiproducts Design Awards ha come protagonisti l’architetto Patrik Schumacher, a capo di Zaha Hadid Architect, e gli architetti Dagmar Štepánová, fondatrice dello studio ceco Formafatal, e Davide Macullo.

Anche loro condividono il personale punto di vista sulla cultura del progetto e le aspettative sulle candidature degli ADA 2020.

Patrik Schumacher – “Non vedo l’ora di vedere progetti che riconoscono e sfruttano le nuove potenzialità del nostro tempo”

Patrik Schumacher è a capo di Zaha Hadid Architects dalla morte di Zaha Hadid nel 2016. È entrato a far parte dello studio nel 1988 ed è stato fondamentale nello sviluppo di Zaha Hadid Architects perchè diventasse uno dei più forti ‘marchi’ di architettura e design a livello mondiale. 

Quali caratteristiche dovranno avere i prodotti..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more

Patrik Schumacher, Formafatal e Davide Macullo per gli ADA 2020

27/07/2020 – Il quarto appuntamento con i giurati della nuova edizione degli Archiproducts Design Awards ha come protagonisti l’architetto Patrik Schumacher, a capo di Zaha Hadid Architect, e gli architetti Dagmar Štepánová, fondatrice dello studio ceco Formafatal, e Davide Macullo.

Anche loro condividono il personale punto di vista sulla cultura del progetto e le aspettative sulle candidature degli ADA 2020.

Patrik Schumacher – “Non vedo l’ora di vedere progetti che riconoscono e sfruttano le nuove potenzialità del nostro tempo”

Patrik Schumacher è a capo di Zaha Hadid Architects dalla morte di Zaha Hadid nel 2016. È entrato a far parte dello studio nel 1988 ed è stato fondamentale nello sviluppo di Zaha Hadid Architects perchè diventasse uno dei più forti ‘marchi’ di architettura e design a livello mondiale. 

Quali caratteristiche dovranno avere i prodotti..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more

ADA 2020, la parola ai giurati: Beppe Brancato, Kirsten Murray e Stefan Sagmeister

20/07/2020 – Il fotografo Beppe Brancato, la progettista Kirsten Murray − partner dello studio di Seattle Olson Kundig − e il graphic designer Stefan Sagmeister sono i protagonisti del terzo appuntamento con i giurati della nuova edizione degli Archiproducts Design Awards.

In attesa di scoprire quali saranno i vincitori degli ADA 2020, i giudici stanno condividendo con la redazione di Archiproducts il loro personale punto di vista sulla cultura del progetto e le loro aspettative sulle candidature di quest’anno, contribuendo a comporre un’istantanea su quello che è lo stato attuale del mondo del design. 

Beppe Brancato, “Spero di trovare storie dietro gli oggetti, non scelte fugaci dettate dalle tendenze del momento” 

Anima siciliana, Beppe Brancato vive a Milano dove lavora per le maggiori aziende di design e riviste di settore. Cresciuto sui set fotografici come tecnico della luce, oggi vanta notevoli..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more

In conversazione con Beppe Brancato, Kirsten Murray e Stefan Sagmeister

20/07/2020 – Il fotografo Beppe Brancato, la progettista Kirsten Murray − partner dello studio di Seattle Olson Kundig − e il graphic designer Stefan Sagmeister sono i protagonisti del terzo appuntamento con i giurati della nuova edizione degli Archiproducts Design Awards.

In attesa di scoprire quali saranno i vincitori degli ADA 2020, i giudici stanno condividendo con la redazione di Archiproducts il loro personale punto di vista sulla cultura del progetto e le loro aspettative sulle candidature di quest’anno, contribuendo a comporre un’istantanea su quello che è lo stato attuale del mondo del design. 

Beppe Brancato, “Spero di trovare storie dietro gli oggetti, non scelte fugaci dettate dalle tendenze del momento” 

Anima siciliana, Beppe Brancato vive a Milano dove lavora per le maggiori aziende di design e riviste di settore. Cresciuto sui set fotografici come tecnico della luce, oggi vanta notevoli..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more

In conversazione con Beppe Brancato, Kirsten Murray e Stefan Sagmeister

20/07/2020 – Il fotografo Beppe Brancato, la progettista Kirsten Murray − partner dello studio di Seattle Olson Kundig − e il graphic designer Stefan Sagmeister sono i protagonisti del terzo appuntamento con i giurati della nuova edizione degli Archiproducts Design Awards.

In attesa di scoprire quali saranno i vincitori degli ADA 2020, i giudici stanno condividendo con la redazione di Archiproducts il loro personale punto di vista sulla cultura del progetto e le loro aspettative sulle candidature di quest’anno, contribuendo a comporre un’istantanea su quello che è lo stato attuale del mondo del design. 

Beppe Brancato, “Spero di trovare storie dietro gli oggetti, non scelte fugaci dettate dalle tendenze del momento” 

Anima siciliana, Beppe Brancato vive a Milano dove lavora per le maggiori aziende di design e riviste di settore. Cresciuto sui set fotografici come tecnico della luce, oggi vanta notevoli..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more

ADA 2020, la parola ai giurati: Giovanna Castiglioni, Austin Maynard Architects, Wutopia Lab

13/07/2020 – Continua l’appuntamento settimanale di Archiproducts con i giurati della V edizione degli Archiproducts Design Awards.
Dopo Studio Formafantasma, Domitilla Dardi e Dimorestudio, la redazione ha chiesto a Giovanna Castiglioni, Austin Maynard Architects e Wutopia Labdi condividere il proprio personale punto di vista sulla cultura del progetto e le loro aspettative sulle candidature di quest’anno. 

Giovanna Castiglioni – ‘Mi piacerebbe trovare nuove idee attraverso oggetti che rispondano alle necessità delle persone, alla capacità e alla funzionalità, ma anche serietà e ironia combinate insieme’ 

Giovanna, figlia del Maestro italiano del design Achille Castiglioni, è curatrice del Museo dello Studio di Achille Castiglioni e Vice Presidente e Segretario Generale della Fondazione Achille Castiglioni. 

Foto di Annette Cheung

Quali caratteristiche dovranno avere i prodotti che premierà?
Mi..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more

ADA 2020, la parola ai giurati: Formafantasma, Domitilla Dardi e Dimorestudio

08/07/2020 – Giunti alla loro quinta edizione, anche quest’anno gli Archiproducts Design Awards sono pronti a celebrare le eccellenze del design worldwide.
Le candidature verranno esaminate da una prestigiosa giuria composta da oltre 60 giurati tra Studi di Architettura, Designer, Direttori Creativi, Editor e Fotografi tra i più influenti a livello globale. Tra questi Studio Formafantasma, Domitilla Dardi e Dimorestudio, che inaugurano l’appuntamento settimanale con i giurati degli ADA 2020.

In attesa di scoprire quali saranno i vincitori degli ADA 2020, i giudici condivideranno con la redazione di Archiproducts il loro personale punto di vista sulla cultura del progetto e le loro aspettative sulle candidature di quest’anno, contribuendo a comporre un’istantanea su quello che è lo stato attuale del mondo del design. 

Formafantasma, ‘Il design contemporaneo dovrebbe non solo pensare alle necessità..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more

ADA 2020, la parola ai giurati: Formafantasma, Domitilla Dardi e Dimorestudio

08/07/2020 – Giunti alla loro quinta edizione, anche quest’anno gli Archiproducts Design Awards sono pronti a celebrare le eccellenze del design worldwide.
Le candidature verranno esaminate da una prestigiosa giuria composta da oltre 60 giuratitra Studi di Architettura, Designer, Direttori Creativi, Editor e Fotografi tra i più influenti a livello globale. Tra questi Studio Formafantasma, Domitilla Dardi e Dimorestudio, che inaugurano l’appuntamento settimanale con i giurati degli ADA 2020.

In attesa di scoprire quali saranno i vincitori degli ADA 2020, i giudici condivideranno con la redazione di Archiproducts il loro personale punto di vista sulla cultura del progetto e le loro aspettative sulle candidature di quest’anno, contribuendo a comporre un’istantanea su quello che è lo stato attuale del mondo del design. 

Formafantasma, ‘Il design contemporaneo dovrebbe non solo pensare alle necessità..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more

Archiproducts Design Awards: i vincitori

07/11/2019 – Svelati i nomi dei Winner della quarta edizione degli Archiproducts Design Awards!

Dall’arredo all’illuminazione, dal decor all’edilizia, sono 100 i prodotti che conquistano il podio presentando ancora una volta lo status quo dello scenario creativo internazionale.
 
La giuria – composta quest’anno da 60 studi internazionali di architettura, agenzie di comunicazione, giornalisti e fotografi di architettura – ha valutato oltre 700 prodotti candidati da 400 brand in tutto il mondo, premiando le migliori sperimentazioni materiche, le soluzioni che si sono distinte per originalità e potere emozionale, nonché la capacità di anticipare scenari d’uso e concept nel residenziale e nel contract.

Gli ADA tornano quindi ad offrire una visione aggiornata delle tendenze del design internazionale, con uno sguardo attento agli incontri che consentono la nascita di nuovi ed interessanti..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more

Archiproducts Design Awards: annunciati i Winner 2019

07/11/2019 – Svelati i nomi dei Winner della quarta edizione degli Archiproducts Design Awards!

Dall’arredo all’illuminazione, dal decor all’edilizia, sono 100 i prodotti che conquistano il podio presentando ancora una volta lo status quo dello scenario creativo internazionale.
 
La giuria – composta quest’anno da 60 studi internazionali di architettura, agenzie di comunicazione, giornalisti e fotografi di architettura – ha valutato oltre 700 prodotti candidati da 400 brand in tutto il mondo, premiando le migliori sperimentazioni materiche, le soluzioni che si sono distinte per originalità e potere emozionale, nonché la capacità di anticipare scenari d’uso e concept nel residenziale e nel contract.

Gli ADA tornano quindi ad offrire una visione aggiornata delle tendenze del design internazionale, con uno sguardo attento agli incontri che consentono la nascita di nuovi ed interessanti..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more