Prevenzione incendi, in arrivo nuove norme per le autorimesse

02/07/2019 – In arrivo una revisione della norma antincendio per le autorimesse con superficie lorda utile superiore a 300 mq.
 
Il Consiglio Nazionale Ingegneri, infatti, ha messo a disposizione degli ingegneri, invitandoli a formulare e trasmettere eventuali osservazioni tecniche, la bozza di revisione della Regola Tecnica Verticale (RTV) sulle autorimesse così come approvata nella seduta del Comitato Centrale Tecnico Scientifico (CCTS) del 18 giugno scorso.
 
Prevenzione incendi autorimesse: cosa prevede la RTV
Il provvedimento definisce ‘autorimessa’ e superficie lorda utile dell’autorimessa e classifica le autorimesse in relazione: 1) alle caratteristiche prevalenti degli occupanti; 2) alla superficie lorda; 3) alla quota di tutti i piani.
 
Inoltre, indica come effettuare la valutazione del rischio e le strategie antincendio in riferimento alla:
– Resistenza al fuoco
– Compartimentazione
– Esodo
– Gestione della sicurezza
-..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more

Antincendio: i nuovi requisiti per rimanere nell’elenco dei professionisti

28/06/2016 – E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 24 giugno 2016 il DM 7 giugno 2016 che modifica i requisiti per rimanere nell’elenco dei professionisti antincendio contenuti nel  DM 5 agosto 2011.
 
Professionisti antincendio: i nuovi requisiti
Per risultare negli elenchi del Ministero dell’Interno ogni 5 anni i professionisti devono conseguire 40 ore di aggiornamento obbligatorio, attraverso corsi o seminari in  materia  di prevenzione incendi. 
 
Il DM specifica che il termine dei cinque anni decorre:
– dalla data di iscrizione negli elenchi dei professionisti antincendio;
– dalla data di riattivazione dell’iscrizione, in caso di sospensione per l’inadempienza;
– dalla data di entrata in vigore del nuovo decreto, per i professionisti già iscritti alla medesima data negli elenchi. 

Antincendio: le modalità la formazione a distanza
Poiché i corsi e i seminari di aggiornamento..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more

Antincendio, dal CNI le linee guida per gli impianti

22/03/2016 – Il Consiglio Nazionale Ingegneri (CNI), ha pubblicato le “Linee Guida all’applicazione del D.M. 20 dicembre 2012 “Decreto Impianti”, elaborate dalla Commissione Sicurezza Antincendio della Consulta Regionale degli Ordini degli Ingegneri della Lombardia.
 
Le linee guida rappresentano un utile supporto per i professionisti nella formulazione delle specifiche tecniche degli impianti di protezione attiva contro l’incendio e della relativa documentazione progettuale richieste dal Decreto impianti nell’ambito dei procedimenti di prevenzione incendi.
 
Prevenzione incendi e Decreto Impianti
Il Decreto, che disciplina la progettazione, la costruzione, l’esercizio e la manutenzione degli impianti di protezione attiva contro l’incendio, precisa che la documentazione tecnica relativa agli impianti, da presentare ai fini dei procedimenti di prevenzione incendi secondo quanto previsto dal DPR 151/2011, è costituita..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more

Antincendio, dai Vigili del Fuoco le Linee guida per gli edifici tutelati

21/03/2016 – I Vigili del Fuoco (VV.F) hanno emanato le linee guida per la valutazione in deroga dei progetti antincendio di edifici aperti al pubblico e sottoposti a tutela.
 
I VV.F hanno infatti pubblicato la Circolare 3181/2016, nella quale si stabiliscono i criteri generali per procedere, negli edifici sottoposti a tutela, alla progettazione antincendio attraverso la valutazione del rischio e l’individuazione di misure compensative e di soluzioni tecniche, in deroga a quelle previste nelle regole tecniche specifiche.
 
Prevenzione incendi: le linee guida per gli edifici tutelati
Il documento ricorda che il DPR 151/2011 ha compreso le attività aperte al pubblico, ubicate negli edifici tutelati dallo Stato, tra quelle soggette ai procedimenti di prevenzione incendi. Per tali attività devono quindi essere applicate le rispettive regole tecniche.
 
I VVF si sono resi conto però che “le caratteristiche morfologiche e strutturali..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more

Prevenzione incendi: le regole per le metropolitane

03/11/2015 – Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DM 21 ottobre 2015 contenente la regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, costruzione ed esercizio delle metropolitane.
 
Le disposizioni si applicano alle metropolitane nuove e a quelle che hanno subito interventi di ampliamento o modifica, successivi alla data di entrata in vigore del decreto.
 
Prevenzione incendi per metropolitane: le disposizioni
La norma spiega come progettare e realizzare le metropolitane in modo da salvaguardare le persone e i beni contro i rischi di incendio; le opere civili infatti vanno progettate in modo da assicurare la stabilità delle strutture portanti affinché gli occupanti possano lasciare indenni i luoghi in cui si e’ sviluppato l’incendio.
 
Le disposizioni prescrivono le caratteristiche che devono avere gli elementi costitutivi delle metropolitane, come i pozzi di ventilazione, i bypass di collegamento tra gallerie parallele ecc, e..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more

Antincendio, verso la revisione dei corsi per la formazione professionale

25/09/2015 – Il Consiglio Nazionale Ingegneri (CNI), di concerto con la Rete delle Professioni Tecniche (RTP), ha promosso un “tavolo di lavoro” per la revisione e l’aggiornamento dei corsi di formazione antincendio per i professionisti, in vista della scadenza del primo quinquennio di riferimento per l’aggiornamento obbligatorio.
 
Antincendio: formazione per i professionisti
Com’è noto la formazione e l’aggiornamento dei professionisti antincendio è regolata dal DM 05/08/2011 e successive circolari di chiarimento emanate dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.
 
Il Consiglio Nazionale, in una circolare agli ordini priovinciali, ha fatto sapere che, in vista della scadenza del primo quinquennio di riferimento per l’aggiornamento obbligatorio (27/08/2016, per i soggetti già iscritti negli elenchi alla data di entrata in vigore del D.M. 05/08/2011 ) e alla luce della costante e progressiva evoluzione della disciplina..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more

Progettazione antincendio, in Gazzetta le nuove norme

25/08/2015 – Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 20 agosto 2015 il Decreto 3 agosto 2015 contenente le nuove norme tecniche sulla progettazione antincendio che entreranno in vigore il 18 novembre 2015 ( 90 giorni dopo la pubblicazione ufficiale).
 
Le norme non si applicano a tutte le attività (non riguardano infatti edifici di civile abitazione, strutture sanitarie, alberghi ecc), ma solo a 34 delle 80 attività comprese nell’elenco allegato al Dpr 151/2011; principalmente le disposizioni si riferiscono ad attività industriali e produttive non normate come pastifici, officine per la verniciatura, officine per la saldatura ed il taglio di metalli, cementifici, stabilimenti siderurgici ecc. Vedi l’elenco.
 
Applicazione delle norme antincendio
Il decreto specifica che le norme tecniche si applicano alle 34 attività, sia a quelle di nuova realizzazione che a quelle esistenti alla data di entrata in vigore..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more