Ecobonus e bonus ristrutturazioni, Patuanelli: ‘prorogare gli incentivi’

23/09/2019 – Le detrazioni fiscali per i lavori in casa dovrebbero essere salve anche quest’anno. Almeno il bonus ristrutturazioni e l’ecobonus. È quanto emerge dalle dichiarazioni del Ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli, in un messaggio inviato alla ventinovesima edizione del Coordinamento legali di Confedilizia a Piacenza. 
 
Bonus ristrutturazioni e ecobonus, prorogare il pacchetto di incentivi
Nel messaggio, Patuanelli ha spiegato che il Governo è alle prese con la manovra e con la ricerca delle risorse necessarie. Accanto al disinnesco degli aumenti dell’Iva, previsti dalle clausole di salvaguardia, il Ministro ha affermato che “è necessario prorogare il pacchetto legato agli incentivi per le ristrutturazioni e quello per l’efficienza energetica”.

SCARICA LA GUIDA DI EDILPORTALE AL BONUS RISTRUTTURAZIONI
 
Patuanelli ha ricordato che “grazie alle detrazioni fiscali per il risparmio..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more

Ristrutturazioni, ok al bonus anche senza titolo abilitativo

24/07/2019 – È possibile fruire del bonus ristrutturazione 50% per ‘lavori di ristrutturazione edilizia per la realizzazione ed il miglioramento dei servizi igienici’ anche senza avere il titolo abilitativo se tale intervento ricade nelle opere di edilizia libera.
 
A chiarire il punto è l’Agenzia delle Entrate nella Risposta 287/2019 in cui ammette che possano esserci casi in cui l’intervento sia qualificabile come ‘manutenzione straordinaria’ ma rientri, secondo normativa, in edilizia libera.
 
Ristrutturazione bagno e bonus: il caso
Nel caso specifico l’istante aveva riferito all’Agenzia di aver effettuato dei lavori di ristrutturazione edilizia per la realizzazione ed il miglioramento dei servizi igienici e che, prima di iniziare, si era rivolto all’ufficio comunale di competenza per avere indicazioni sulle procedure da seguire.
 
Il Comune aveva risposto che non era necessaria alcuna comunicazione,..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more

Ristrutturazioni con risparmio energetico, prorogata al 1° aprile la scadenza per l’invio all’Enea

21/02/2019 – Prorogata al prossimo 1° aprile la scadenza per l’invio all’Enea della documentazione relativa ai lavori di ristrutturazione con risparmio energetico effettuati fino al 21 novembre 2018.
 
La proroga è stata annunciata nel pomeriggio di oggi dall’Enea.

Si hanno, quindi, ancora 39 giorni a disposizione per la comunicazione, che deve avvenire telematicamente caricando i dati sul sito https://ristrutturazioni2018.enea.it/, necessaria per ottenere la detrazione del 50% sugli interventi di ristrutturazione edilizia e per l’acquisto di elettrodomestici che consentono di conseguire un risparmio energetico.
 
Ristrutturazioni con risparmio energetico: come funziona l’invio dati Enea
Il portale Enea consente esclusivamente l’invio delle dichiarazioni i cui lavori sono completati nell’anno 2018.
 
La trasmissione dei dati dovrà avvenire entro il termine di 90 giorni a partire dalla..
Continua a leggere su Edilportale.com

Read more